“La libertà comincia quando si conoscono i fattori che la limitano”. Ecco, dopo aver ottenuto, previa verifica di tutti i miei titoli e delle mie attività, la certificazione di Formatrice Professionista iscritta al Registro Nazionale, vi dovrei dire quel che spesso tanti – per farsi pubblicità biecamente – scrivono: “non fidatevi di chi non è certificato, valutate bene le competenze e bla bla bla”..

E invece no! Fatevi tras-formare da chi vi dà una sensazione positiva, da chi vi sorride e vi ascolta, da chi resta dopo la lezione e oltre, da chi vi muove la mente e il cuore;
passate le ore con chi ve le fa volare e alla fine vi chiedete con rammarico: “già finito?”; alzatevi dalla sedia dicendo “che bello che fra una settimana c’è di nuovo il corso”; imparate da chi secondo voi ha scienza, sapienza, prescienza;

da chi vi cambia in meglio; da chi vi resta nel cuore come una gratitudine dell’incontro. Ecco, l’incontro: la sensazione di aver incontrato qualcuno/a di valido.

Non fidatevi delle certificazioni: fidatevi di voi. Sempre.