Strategie TrasformativeSecondo l’Istat in Italia al 1° gennaio 2019 le donne rappresentavano il 51,3% della popolazione e il 51,5% dell’elettorato. Le donne sono, seppur di poco, in maggioranza e come tale potrebbero (e forse dovrebbero) guidare il cambiamento nel Paese. Allora perché parlare di HerPowerment? Ci serve ancora?

Sì. Ci serve enormemente e il perché ce lo dice un altro dato: l’Italia è al 70° posto del Global Gender Gap Report. Questo significa che il divario fra uomini e donne (retributivo, carrieristico etc) è ancora ampio nel nostro paese.

Quali strategie dunque adotteremo per sviluppare capacità ed esercitare potere direttivo?

Innanzitutto la comprensione degli unconsciousness bias : cioè tutti quegli elementi che ci “frenano”.

Poi rinforzeremo 5 elementi:

  • carisma
  • autorevolezza
  • determinazione
  • resilienza
  • responsability

Come? Attraverso tecniche che coniugano strategie comprovate con un nuovo modello di relazione verbale trasformativo.

 

  1. #roleplays e #verbalizzazione
  2. #giocoretorico e #workinggroup
  3. #letterapia e #coaching
  4. #diario e #gendervigilance
  5. #responsability e #rolemodel

Per chi volesse saperne di più o avere alcuni materiali #opensource scriva a info@eleonorapinzuti.it

E buon HerPowerment a tutte!

Qui un breve video sulla #leadershipfemminile durante la giornata trasformativa dell’8/10/2019