Plautilla Nelli ultima cena“Orate pro Pictora”. “Pregate per la Pittora”: così firmava i suoi dipinti Plautilla Nelli (Firenze 1524-1588), suora domenicana, la prima donna ad essersi cimentata nell’impresa di dipingere un’ ‘Ultima cena’.

Di lei Vasari elogiava il tratto: del resto, essendo donna, non aveva potuto frequentare le botteghe d’arte e la sua formazione era totalmente da autodidatta.

Non solo: aveva insegnato a dipingere a 8 discepole che l’aiutarono nel suo capolavoro. il 17 Ottobre, a Santa Maria Novella, invitata da AWA (Advancing Women Artists Foundation) e dalla cara Jane Adams, alla presenza del Sindaco di Firenze, delle studiose e restauratrici, finalmente abbiamo potuto ammirare il dipinto restaurato.

Restaurato da donne, da Rossella Lami e finanziato da una Fondazione per le donne, AWA appunto.

Come non pensare allora a questa donna, alla “Pittora” – lei non si vergognava di definirsi al femminile, e si era nel 1500!- e alle tante altre che, in tanti modi diversi e con tanto impegno, ne hanno riportato alla luce il capolavoro.

Grazie alle Donne, alle loro mani che sanno intessere, sempre, imprese incredibili…andatelo a vedere, al Refettorio di Santa Maria Novella, e portate gli/le studentesse!!)