Pinzuti e i bullismi  teatro Troppo spesso si parla di “bullismi” quando in realtà il tema è quello della aggressività giovanile. E troppo spesso noi adulti dimentichiamo che la questione sottende un altro elemento, ben più importante: la felicità dei nostri ragazzi, dei giovani. La loro serenità.

Grazie ad Elena Pardini e al Comune di Vicopisano, è data l’opportunità a Docenti e Genitori e Figure Parentali di seguire incontri condotti da esperti volti alla conoscenza di temi riguardanti gli adolescenti.

Come si producono azioni co-educative volte alla serenità dei più giovani?

Come si “crea” un ambiente scolastico in grado di produrre educazione, insegnamento e sopratutto benessere relazionale?

Non c’è dubbio che le modalità aggressorie che i giovani adottano, maschi e femmine (bullismi di genere, bullismi omotransfobici, bullismi verticali, bullismi verbali, etc) siano lo specchio di elementi dis-valoriali della società adulta.

E che servano strumenti conoscitivi e operativi per porvi rimedio: innanzitutto un rapporto stretto fra genitori e istituzioni scolastiche. Ma non solo: è utile produrre monitoraggi e analisi attentive supportati da esperti del settore.

Ai Docenti e Genitori, durante e dopo gli incontri, verranno forniti su richiesta schede di rischio, questionari, UDA specifiche e bibliografie indirizzate alla prevenzione e alla gestione del conflitto. Non solo: a chi lo vorrà verrà riservata una call Skype per approfondimenti specifici

Per qualsiasi materiale non esitate a scrivermi a info@elelonorapinzuti.it  in attesa dell’uscita del libro “La violenza Minore” a mia cura.